La rete idrica di Merano

L'acqua di Merano sgorga da 24 sorgenti situate principalmente in Val Passiria, Val Venosta e Val di Nova e confluisce in 7 diversi serbatoi. Da qui raggiunge i rubinetti meranesi, attraverso una rete di distribuzione di circa 130 chilometri.Vengono inoltre alimentate 45 fontane pubbliche, la cui manutenzione viene eseguita da personale dell'acquedotto.In caso di emergenza la rete viene alimentata anche dall'acqua proveniente da 6 pozzi e da 2 serbatoi di riserva.

 

Nel 2014 a Merano sono stati distribuiti circa 3,7 milioni di mc di acqua (1 mc = 1.000 litri), con un consumo medio per uso domestico di 260 litri pro capite giornalieri. Vengono serviti 4.400 Clienti.Ogni anno vengono cambiati ca. 550 contatori dell`acqua, in modo che ogni Cliente abbia un contatore nuovo ogni 8 anni. 

Via A. Brogliati (ex Bosin)

NEWS Via A. Brogliati (ex Bosin) Al nuovo minicentro di riciclaggio di via Brogliati è stata ampliata la possibilità di...
23/09/2022

Isola ecologica – via Galilei

NEWS Isola ecologica – via Galilei Causa lavori del tunnel di Monte San Benedetto ci vediamo costretti a sopprimere l’sola...
02/09/2022

Minicentro - via A. Brogliati (ex Bosin)

NEWS Minicentro - via A. Brogliati (ex Bosin) Per venire incontro alle richieste delle Cittadine e dei Cittadini meranesi, da...
02/09/2022

Rifacimento Pozzo Planta

NEWS Rifacimento Pozzo Planta Vi informiamo che sono iniziati i lavori di rifacimento del Pozzo Planta. I lavori previsti,...
12/08/2022