Cosa fare per...

Richiedere l'approvazione del progetto di smaltimento delle acque reflue

CHI PUÒ FARE LA RICHIESTA:
La richiesta può essere fatta dai seguenti soggetti:

  • proprietario dell'immobile o della particella;
  • un rappresentante legale del proprietario/i dell'immobile o della particella (es. amministratore del condominio).

 

DOCUMENTI NECESSARI DA ALLEGARE AL PROGETTO:

  • planimetria generale in scala max. 1:500 indicante: i tracciati delle acque fognarie fino all'innesto nella condotta fognaria pubblica, i sistemi di smaltimento delle acque meteoriche secondo la circolare n. 1/05 dell'Ufficio tutela acque, le quote delle superfici private in prossimità e rispetto alle superfici di proprietà pubblica ed eventualmente i sistemi atti ad impedire il deflusso di acque meteoriche dalla proprietà privata verso quella pubblica;
  • breve relazione tecnica circa il dimensionamento degli impianti di smaltimento delle acque reflue;
  • estratto di mappa con il tracciato della condotta fognaria privata fino all'innesto nella condotta fognaria pubblica;
  • planimetria in scala max. 1:200 indicante la rete interna di raccolta e convogliamento delle acque fognarie e meteoriche, nonché delle acque disoleate nel caso di autorimesse con più di nove posti auto e/o nel caso di scarichi a pavimento di autorimesse in genere;
  • profilo longitudinale in scala max 1:200 della condotta fognaria del fabbricato fino all'innesto nella condotta fognaria pubblica con indicazione del tipo di materiale, della pendenza, del diametro, delle quote chiusino, di scorrimento e di innesto dei pozzetti di ispezione, tutte riferite alla quota zero del fabbricato;
  • sezione del fabbricato con indicazione delle colonne di scarico, relativi sfiati e delle quote dei piani in scala max 1:200;
  • nel caso di posa di condotte su proprietà di terzi e/o per l'allacciamento di condotte a condotte di proprietà di terzi, dovrà essere prodotto il benestare scritto dei relativi proprietari, anche a mezzo di firma delle planimetrie di progetto.



COSTO:
In caso di approvazione del progetto il Cliente riceverá apposita comunicazione scritta (lettera raccomandata con ricevuta di ritorno), con la quale verrá richiesta la consegna di due marche da bollo da 16,00 € + 1,04 € per diritti di segreteria.

Via A. Brogliati (ex Bosin)

NEWS Via A. Brogliati (ex Bosin) Al nuovo minicentro di riciclaggio di via Brogliati è stata ampliata la possibilità di...
23/09/2022

Isola ecologica – via Galilei

NEWS Isola ecologica – via Galilei Causa lavori del tunnel di Monte San Benedetto ci vediamo costretti a sopprimere l’sola...
02/09/2022

Minicentro - via A. Brogliati (ex Bosin)

NEWS Minicentro - via A. Brogliati (ex Bosin) Per venire incontro alle richieste delle Cittadine e dei Cittadini meranesi, da...
02/09/2022

Rifacimento Pozzo Planta

NEWS Rifacimento Pozzo Planta Vi informiamo che sono iniziati i lavori di rifacimento del Pozzo Planta. I lavori previsti,...
12/08/2022