22 marzo 2022 – GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA

NEWS

22 marzo 2022 – GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA

Come ogni anno il 22 marzo si celebra la Giornata mondiale dell’acqua (World Water Day), ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992. I l tema di quest'anno è il legame tra acqua e cambiamenti climatici. L’obiettivo è sensibilizzare Istituzioni mondiali e opinione pubblica sull'importanza di ridurre lo spreco di acqua e di assumere comportamenti volti a contrastare il cambiamento climatico.
Negli ultimi decenni vi è stato un forte incremento demografico che ha causato un forte sviluppo dell'agricoltura e dell'industria facendo lievitare la richiesta d'acqua al punto di evidenziare casi di eccessivo sfruttamento. Pensiamo ai territori poveri di acqua nei quali errori di gestione come l’aumento eccessivo di bestiame sul territorio, la distruzione delle savane a favore di monocolture a ciclo vegetativo rapido (arachidi, miglio, ecc.) hanno provocato un graduale inaridimento del territorio, inasprendo ulteriormente la siccità, favorendo un lento ma continuo processo di desertificazione.

Il #Fridaysforfuture ha portato all'attenzione dell'opinione pubblica una realtà incontrovertibile: non c'è più tempo. Secondo la maggioranza degli scienziati, abbiamo 12 anni di tempo per invertire la tendenza e arrestare un cambiamento climatico sempre più evidente, riducendo i consumi e redistribuendo le risorse, comprese quelle idriche.

Vuoi saperne di più sull'acqua di Merano?
Vorresti visitare i serbatoi e/o le sorgenti dell'ASM di Merano?
Puoi visitare la pagina al link riportato per scaricare il modulo di prenotazione della visita guidata cliccando qui sotto:

https://www.swmeran.it/it_IT/servizi/fornitura-acqua/visite-guidate?inheritRedirect=true

Le visite si effettuano dal martedì al giovedì
Etá minima per le scolaresche: 7 anni
Durata della visita: 40 minuti circa
Prenotazioni: almeno 2 settimane prima della data richiesta
Le visite sono gratuite.