Il contatore condominiale conta più m³ della somma dei singoli subcontatori. Cosa posso fare?

Il contatore condominiale conta più m³ della somma dei singoli subcontatori. Cosa posso fare?

La prima cosa da considerare è che la lettura dei singoli subcontatori sicuramente non è stata fatta nello stesso momento in cui i nostri tecnici hanno letto il contatore condominiale. 

Nonostante ciò se si dovesse ritenere la lettura troppo alta, appurato che non esista alcuna perdita a livello condominiale/casa, bisogna rivolgersi all’Ufficio metrico della Camera di Commercio di Bolzano (D.Lgs. 23/2017) per chiedere la verifica del contatore.

Quanto costa?

Valgono le tariffe metriche attualmente in vigore. L'Ufficio metrico presenterà un preventivo di spesa al richiedente che lo potrà accettare con controfirma.

Ad accettazione del preventivo di spesa, la Camera di Commercio definirà con ASM un appuntamento per lo smontaggio del contatore, al quale dovrà essere presente un funzionario della Camera stessa.
Qualora l’esito del controllo fosse positivo i costi saranno a carico del richiedente (articolo 5, comma 2 del decreto del Ministro numero 93/2018), in caso di esito negativo saranno a carico di ASM. La relativa fattura verrà emessa a controllo in contraddittorio avvenuto.


 http://www.hk-cciaa.bz.it/it/servizi/regolazione-del-mercato/servizio-metrico/metrologia-legale/titolari-di-strumenti/controlli-contraddittorio-0